Prodotti che trovano
le loro radici nella
tradizione e nel
rispetto della
natura.

Prodotti che trovano
le loro radici nella
tradizione e nel rispetto della natura.

L’AZIENDA AGRICOLA

 

L’ Azienda agricola Luca Bianchi produce, confeziona e commercializza prodotti dell’alveare di propria produzione. Prodotti che fanno parte della tradizione marchigiana, nati dalla passione e dalla massima cura che viene loro riservata. Ogni prodotto è diverso dall’altro: una garanzia che ogni miele viene prodotto in maniera artigianale, naturale artigianale, naturale, rispettando l’ambiente e le api.Chi utilizza i nostri mieli in cucina, ha la certezza della massima trasparenza di ciascun vasetto, dal fiore alla tavola, i nostri mieli li conosciamo in maniera impeccabile. Ogni luogo ed ogni periodo della stagione hanno un proprio miele caratteristico; ogni miele ha il suo abbinamento più azzeccato. Assaggiando i nostri mieli si possono assaporare le diverse fioriture della zona montana della regione Marche.

L’AZIENDA AGRICOLA

L’ Azienda agricola Luca Bianchi produce, confeziona e commercializza prodotti dell’alveare di propria produzione. Prodotti che fanno parte della tradizione marchigiana, nati dalla passione e dalla massima cura che viene loro riservata. Ogni prodotto è diverso dall’altro: una garanzia che ogni miele viene prodotto in maniera artigianale, naturale, rispettando l’ambiente e le api.

Chi utilizza i nostri mieli in cucina, ha la certezza della massima trasparenza di ciascun vasetto, dal fiore alla tavola, i nostri mieli li conosciamo in maniera impeccabile. Ogni luogo ed ogni periodo della stagione hanno un proprio miele caratteristico; ogni miele ha il suo abbinamento più azzeccato. Assaggiando i nostri mieli si possono assaporare le diverse fioriture della zona montana della regione Marche.

I LUOGHI

La nostra area di produzione è la zona montuosa della regione Marche. Immersi nel verde dei boschi di quercia e carpino, circondati da campi coltivati rigorosamente in metodo biologico, nasce la nostra azienda, situata nella frazione di Argignano. Ci troviamo al centro dell’Italia, nella città della carta: Fabriano. Famosa per la pregiata carta e per le sue introvabili filigrane, Fabriano ha visto il suo massimo sviluppo negli anni ’80-’90. Ultimamente è stata colpita fortemente dalla crisi economica prima, e dal sisma poi.

Ciononostante, tale città e tale territorio fanno parte della nostra storia. Il titolare, Luca, è nato e sempre vissuto tra queste incantevoli montagne e, proprio in questa zona, ha deciso di investire e sostenere la propria idea di produzione. La grande quantità di spazi verdi permettono e garantiscono un’ampia biodiversità. Tra coltivazioni biologiche e piante spontanee, le api possono godere di favolose fioriture e donarci dei mieli ricercati e rari, apprezzati da tutti.

Le nostre api vivono tutto l’anno in luoghi e territori naturali, sparse per il territorio marchigiano. Gli alveari li abbiamo posizionati non solo nella zona del Fabrianese, ma anche nella provincia di Macerata, in località Castelraimondo, e nella provincia di Pesaro-Urbino, nelle zone di Serra Sant’ Abbondio e Pergola. Le nostre sono postazioni prettamente stanziali perché per noi il benessere dell’ape è fondamentale. Ogni spostamento, anche minimo, può comportare grave stress alla famiglia di api. Evitiamo tutto ciò, facendo fare ad ogni famiglia il proprio corso. Alcune famiglie di api iniziano precocemente la raccolta ed altrettanto precocemente smettono di raccogliere miele. Altre famiglie iniziano più tardi, in primavera inoltrata, per raccogliere fino a fine agosto. Anche queste piccole ma fondamentali accortezze significano garantire una migliore qualità della vita all’essere fondamentale del nostro ecosistema: l’ape.

I LUOGHI

La nostra area di produzione è la zona montuosa della regione Marche. Immersi nel verde dei boschi di quercia e carpino, circondati da campi coltivati rigorosamente in metodo biologico, nasce la nostra azienda, situata nella frazione di Argignano. Ci troviamo al centro dell’Italia, nella città della carta: Fabriano. Famosa per la pregiata carta e per le sue introvabili filigrane, Fabriano ha visto il suo massimo sviluppo negli anni ’80-’90. Ultimamente è stata colpita fortemente dalla crisi economica prima, e dal sisma poi. Ciononostante, tale città e tale territorio fanno parte della nostra storia. Il titolare, Luca, è nato e sempre vissuto tra queste incantevoli montagne e, proprio in questa zona, ha deciso di investire e sostenere la propria idea di produzione. La grande quantità di spazi verdi permettono e garantiscono un’ampia biodiversità. Tra coltivazioni biologiche e piante spontanee, le api possono godere di favolose fioriture e donarci dei mieli ricercati e rari, apprezzati da tutti.

Le nostre api vivono tutto l’anno in luoghi e territori naturali, sparse per il territorio marchigiano. Gli alveari li abbiamo posizionati non solo nella zona del Fabrianese, ma anche nella provincia di Macerata, in località Castelraimondo, e nella provincia di Pesaro-Urbino, nelle zone di Serra Sant’ Abbondio e Pergola. Le nostre sono postazioni prettamente stanziali perché per noi il benessere dell’ape è fondamentale. Ogni spostamento, anche minimo, può comportare grave stress alla famiglia di api. Evitiamo tutto ciò, facendo fare ad ogni famiglia il proprio corso. Alcune famiglie di api iniziano precocemente la raccolta ed altrettanto precocemente smettono di raccogliere miele. Altre famiglie iniziano più tardi, in primavera inoltrata, per raccogliere fino a fine agosto. Anche queste piccole ma fondamentali accortezze significano garantire una migliore qualità della vita all’essere fondamentale del nostro ecosistema: l’ape.

I TEMPI DELLA NATURA

Ogni stagione scandisce dei compiti ben precisi per l’ape e per noi apicoltori. Iniziamo in primavera ad effettuare i primi controlli agli alveari; verifichiamo lo stato di buona salute di ogni famiglia di api e le prepariamo alla stagione. Quando il clima e le condizioni meteo lo consentono, cominciamo con la raccolta del miele e del polline. In primavera inoltrata e in estate, si raccoglie il miele. A fine estate e in autunno controlliamo che le famiglie siano pronte per affrontare l’inverno, dopodiché cominciamo il confezionamento del miele e dei vari prodotti. L’inverno è la stagione del riposo, per le api in particolare. Tutto rallenta, fino a fermarsi, per ricaricare le energie, pronti per affrontare la stagione che da lì a poco ricomincerà.

I TEMPI DELLA NATURA

Ogni stagione scandisce dei compiti ben precisi per l’ape e per noi apicoltori. Iniziamo in primavera ad effettuare i primi controlli agli alveari; verifichiamo lo stato di buona salute di ogni famiglia di api e le prepariamo alla stagione. Quando il clima e le condizioni meteo lo consentono, cominciamo con la raccolta del miele e del polline. In primavera inoltrata e in estate, si raccoglie il miele. A fine estate e in autunno controlliamo che le famiglie siano pronte per affrontare l’inverno, dopodiché cominciamo il confezionamento del miele e dei vari prodotti. L’inverno è la stagione del riposo, per le api in particolare. Tutto rallenta, fino a fermarsi, per ricaricare le energie, pronti per affrontare la stagione che da lì a poco ricomincerà.

I PROTAGONISTI

L’ape: l’elemento centrale da valorizzare e da proteggere.Il fondatore, l’apicoltore e la figura di riferimento dell’azienda è Luca Bianchi. Luca nasce a Fabriano nel 1992. Da sempre è vicino alla campagna; fin da bambino i genitori e i nonni gli insegnano quanto sia importante il rispetto per la natura e tutto ciò che ci circonda. Proprio da questo insegnamento basilare, fonda l’azienda.Luca intraprende un percorso di studi inizialmente travagliato: diplomato all’ Istituto Tecnico Industriale di Fabriano, sceglie poi di proseguire gli studi iscrivendosi alla facoltà di Ingegneria Meccanica. Proprio durante tale percorso formativo, un collega di corso gli fa conoscere e scoprire il mondo delle api. Una società complessa, quanto perfetta. Ogni singola ape ha il proprio ruolo, ognuna porta il proprio contributo per il benessere e la sopravvivenza di tutta la colonia. Questo concetto, sin da subito, è parso a Luca di fondamentale importanza.

Proprio in quell’anno sceglie quindi di cambiare facoltà avvicinandosi maggiormente a tutto ciò che riguarda da vicino questo mondo; quindi, si iscrive alla facoltà di Scienze e Tecnologie Agrarie all’ Università Politecnica delle Marche.

Nel 2016 fonda l’azienda agricola. Una vera scommessa. A tale progetto dedica subito tutte le sue energie. Intraprende così un cammino nuovo ed entusiasmante non privo però di difficoltà, dovute ai cambiamenti climatici, alle malattie delle api, ai parassiti degli insetti, ma la soddisfazione e la felicità nel dare finalmente forma ai propri sogni ripaga di ogni sforzo e sacrificio.

Uno dei concetti fondamentali che rende unica la nostra realtà è la volontà di tornare alle origini e, allo stesso tempo, valersi del volto giovane dell’azienda, sempre al passo con i nostri tempi.

Il miele è un prodotto alimentare antichissimo, che fa da sempre parte della nostra tradizione e cultura. Abbiamo voluto scommettere e credere proprio in questo prodotto, unico da luogo a luogo, diverso a seconda del periodo di raccolta, rendendo di grande pregio e inimitabile tutto ciò che viene raccolto in questo territorio incontaminato e puro.

I PROTAGONISTI

L’ape: l’elemento centrale da valorizzare e da proteggere.

Il fondatore, l’apicoltore e la figura di riferimento dell’azienda è Luca Bianchi. Luca nasce a Fabriano nel 1992. Da sempre è vicino alla campagna; fin da bambino i genitori e i nonni gli insegnano quanto sia importante il rispetto per la natura e tutto ciò che ci circonda. Proprio da questo insegnamento basilare, fonda l’azienda.

Luca intraprende un percorso di studi inizialmente travagliato: diplomato all’ Istituto Tecnico Industriale di Fabriano, sceglie poi di proseguire gli studi iscrivendosi alla facoltà di Ingegneria Meccanica. Proprio durante tale percorso formativo, un collega di corso gli fa conoscere e scoprire il mondo delle api. Una società complessa, quanto perfetta. Ogni singola ape ha il proprio ruolo, ognuna porta il proprio contributo per il benessere e la sopravvivenza di tutta la colonia. Questo concetto, sin da subito, è parso a Luca di fondamentale importanza. Proprio in quell’anno sceglie quindi di cambiare facoltà avvicinandosi maggiormente a tutto ciò che riguarda da vicino questo mondo; quindi, si iscrive alla facoltà di Scienze e Tecnologie Agrarie all’ Università Politecnica delle Marche.

Nel 2016 fonda l’azienda agricola. Una vera scommessa. A tale progetto dedica subito tutte le sue energie. Intraprende così un cammino nuovo ed entusiasmante non privo però di difficoltà, dovute ai cambiamenti climatici, alle malattie delle api, ai parassiti degli insetti, ma la soddisfazione e la felicità nel dare finalmente forma ai propri sogni ripaga di ogni sforzo e sacrificio.

Uno dei concetti fondamentali che rende unica la nostra realtà è la volontà di tornare alle origini e, allo stesso tempo, valersi del volto giovane dell’azienda, sempre al passo con i nostri tempi.

Il miele è un prodotto alimentare antichissimo, che fa da sempre parte della nostra tradizione e cultura. Abbiamo voluto scommettere e credere proprio in questo prodotto, unico da luogo a luogo, diverso a seconda del periodo di raccolta, rendendo di grande pregio e inimitabile tutto ciò che viene raccolto in questo territorio incontaminato e puro.

LA NOSTRA FILOSOFIA

L’idea è di proporre e far conoscere ed utilizzare questo prodotto unico a persone che mettono al primo posto la qualità: la cura nei dettagli, l’attenzione in ogni fase della produzione, la scelta di luoghi incontaminati e puri per far vivere le nostre api, rendono questo prodotto di eccellente e invidiabile qualità. Un prodotto naturale, così come natura crea, direttamente sulle nostre tavole. È questo l’obiettivo che vogliamo raggiungere.

Il rispetto della natura e dei suoi tempi è da sempre uno dei principi fondamentali alla base della nostra produzione. 

Raccogliamo solo ciò che la natura ha da offrirci, rispettando i terreni e la loro biodiversità. Il nostro obiettivo è di produrre e valorizzare in maniera etica e sostenibile questo antico prodotto, portandone il gusto autentico a consumatori consapevoli che amano l’eccellenza.

LA NOSTRA FILOSOFIA

L’idea è di proporre e far conoscere ed utilizzare questo prodotto unico a persone che mettono al primo posto la qualità: la cura nei dettagli, l’attenzione in ogni fase della produzione, la scelta di luoghi incontaminati e puri per far vivere le nostre api, rendono questo prodotto di eccellente e invidiabile qualità. Un prodotto naturale, così come natura crea, direttamente sulle nostre tavole. È questo l’obiettivo che vogliamo raggiungere.

Il rispetto della natura e dei suoi tempi è da sempre uno dei principi fondamentali alla base della nostra produzione. Raccogliamo solo ciò che la natura ha da offrirci, rispettando i terreni e la loro biodiversità. Il nostro obiettivo è di produrre e valorizzare in maniera etica e sostenibile questo antico prodotto, portandone il gusto autentico a consumatori consapevoli che amano l’eccellenza.